Lavazza ¡TIERRA! Il progetto di sostenibilità raccontato dalle immagini di Steve McCurry.
Può un progetto di sostenibilità economica e ambientale diventare anche un progetto di sostenibilità culturale? Ecco che le tre immagini scattate per Lavazza, e in mostra al Palazzo della Ragione nella personale dedicata a Steve McCurry, dimostrano come questo percorso sia stato possibile, soprattutto se i protagonisti e gli interpreti credono fermamente in ciò che fanno.

E’ il caso di Lavazza da un lato – tra le maggiori realtà produttive di caffè al mondo – convinta  da sempre della necessità di coniugare il rispetto per l’ambiente con la coltivazione caffeicola.

E’ il caso di Steve McCurry dall’altro, reporter d’eccezione che, con passione e convincimento, ha creduto in ¡TIERRA!, il progetto di sostenibilità ambientale firmato Lavazza ed è riuscito a trasmetterne, con le sue immagini, tutta la forza.

Il Progetto ¡TIERRA!  merita un breve inciso.

Lavazza nel 2002, decide di avviare un progetto di sviluppo sostenibile in tre comunità caffeicole dell’Honduras, della Colombia e del  Perù.

Non solo coltivazione del caffè ma anche istruzione, salute, microcredito, formazione e qualità della vita, sono tra gli interventi effettuati all’interno delle comunità sudamericane coinvolte.

La nascita nel 2004 della miscela Lavazza ¡TIERRA!, che a un anno dal lancio ha raggiunto la certificazione secondo gli standard di sostenibilità dell’ONG Rainforest Alliance, ha rappresentato un vero risultato d’eccellenza. 

Lavazza che, come previsto, ha terminato nel 2009 gli interventi nelle tre comunità coinvolte in favore delle nuove aree di intervento in Brasile, India e Tanzania, è felice si sottolineare come queste abbiano raggiunto la piena autonomia produttiva e come l’azienda continuerà ad acquistare parte della loro produzione caffeicola.

Essere ora al Palazzo della Ragione con alcuni dei volti protagonisti di ¡TIERRA!  colti dall’obiettivo di Steve McCurry, è un ulteriore fiore all’occhiello per il progetto.

Dall’avventura di questi anni infatti, è  nato un volume fotografico – ¡TIERRA!  appunto  –  che porta la firma del grande fotografo: persone, luoghi e storie uniche che Steve McCurry nel suo reportage ha immortalato, accompagnando per mano il lettore alla scoperta di un mondo tanto intenso quanto differente.

Narratore d’eccezione di tutta l’avventura, Steve ha permesso dunque che il percorso etico diventasse anche un progetto artistico. 

“Il fatto che Steve McCurry abbia scelto per questa mostra personale a lui dedicata, tre delle immagini realizzate per ¡Tierra! – afferma Francesca Lavazza, Direttore Corporate Image del Gruppo Lavazza – è un’ulteriore prova della forza del nostro progetto. Ne siamo felici anche perché ci conferma come Steve abbia condiviso la nostra visione con passione e coinvolgimento, una visione che si è trasformata in realtà”. 
Il volume ¡TIERRA! di Steve McCurry potrà essere acquistato presso il bookshop del Palazzo della Ragione.

Categorie: Agenda Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 09.11.2009