Dopo lo straordinario successo del primo episodio ‘Secret Garden’, Dior è pronta per lanciare il secondo episodio del cortometraggio dalla Reggia di Versailles, che si collega a doppio filo con la storia della Maison Francese che fin dagli albori ha sempre richiamato i fasti della Reggia francese nelle sue collezioni.

Il video è firmato da due artisti del calibro di Inez Van Lamsweerde e Vinoodh Matadin, che sono riusciti a catturare l’essenza più intima e segreta del Castello e dei suoi giardini, che custodiscono gelosamente la poesia e i colori di un giardino segreto, nascosti agli occhi di tutti da un fitto bosco quasi impenetrabile.

All’interno di questo giardino segreto vivono le donne floreali vestite in Dior, tra cui spicca in tutta la sua bellezza la modella Daria Strokous, moderna Maria Antonietta, sovrana di Francia, che austera e imperturbabile attraversa tutti i giardini e i boschi della Reggia indossando gli straordinari abiti della collezione fall/winter 2014 di Dior: una visione onirica per una storia fuori dal tempo che si ispira liberamente a un famosissimo dipinto di Manet ‘Le Déjeneur sur l’herbe’ ambientato proprio nei giardini di Versailles ed è proprio in un tableaux vivant che termina la corsa di Daria Strokus, mimando proprio il famoso quadro di Manet.

Due simboli del lusso francese sono stati quindi fusi in un unico contesto, per rimarcare ancora una volta i fasti e la grandiosità di Dior e delle sue creazioni, inserite nel contesto regale che più si addice a creazioni di questo genere, due simboli legati da un lunghissimo fil d’or, che richiama il colore prevalente delle collezioni Dior e della Reggia, piuttosto che da un banale fil rouge.

Categorie: Moda Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: