Il nuovo showroom MIRIADE di oltre 600 metri quadrati ha aperto nel cuore di Milano (Galleria Pattari 2) all’inizio di Settembre 2009.
Il progetto dello showroom di Milano é il risultato di un lunga ed approfondita ricerca condotta dall’Architetto Marco Bonelli per la creazione di una nuova atmosfera MIRIADE.
Un’atmosfera contemporanea, sofisticata, elegante ed al tempo stesso accessibile, equilibrata e non intimidente, adatta a sottolineare la qualità e diversità dei prodotti.
L’intero progetto è stato impostato attorno ad un generoso percorso distributivo il cui soffitto è rivestito in teak naturale e su cui si affacciano le aree dedicate ai diversi brand. Una nuova “strada” elegante del centro di Milano dove si affacciano le “boutiques” della scuderia MIRIADE.
All’entrata, una elegante reception è impreziosita da un fondale semitrasparente realizzato tramite l’accostamento di un’alternanza di centinaia di profili a tutta altezza in acciaio lucido e plexy-glass che, con i loro riflessi e trasparenze, lasciano intuire le diverse profondità dello show-room.
Fondamentale è stato il desiderio di mantenere una continuità spaziale tra le diverse aree in modo tale da far sempre percepire lo spazio nella sua interezza e le numerose finestre che si affacciano direttamente sul Duomo di Milano.
Trasparenze, prospettive e profondità visive che peró non dimenticano le esigenze di privacy e di contenimento espositivo necessarie ai singoli marchi. Il prodotto è esposto su leggere strutture arricchite dai ricercati dettagli che “inquadrano”, valorizzandolo, il prodotto esposto.
L’utilizzo di materiali complementari con diverse finiture richiamano eleganza e stabilitá, conferendo agli spazi interni calore, freschezza e straordinaria graficitá unitamente ad un equilibrato impatto visivo e senso di accoglienza.
Acciao inox, ottone bronzato, vetro-tessuto, specchio, vetro fumé e teak naturale sono tra i materiali utilizzati in diversi occasioni e proporzioni per gli arredi del nuovo Design Concept MIRIADE. Ogni arredo e finitura è il frutto di uno studio curato del dettaglio che, unitamente all’uso delle tecnologie piú avanzate, riesce a garantire prestazioni e flessibilità di utilizzo pur mantenendo una generale semplicitá formale.
A pavimento grandi lastre di pietra color sabbia con intarsi in ottone bronzato contribuiscono a sottolineare la continuità spaziale del progetto e l’atmosfera accogliente di riferimento.
Le linee geometriche degli ambienti ed i diversi riflessi dei materiali vengono esaltati da una illuminazione che, utilizzando le piú avanzate tecnologie, smaterializza l’involucro architettonico portando conseguentemente il prodotto esposto ad essere il protagonista dello spazio.

Categorie: Trade News.

Ultimo aggiornamento: il 11.11.2009