Cinema: un giugno ricco di novità nelle sale cinematografiche italiane con numerosi i film in uscita, destinati ad accontentare i gusti di tutti.

Si comincia sabato 1° giugno con gli “Aristogatti“, versione completamente restaurata del classico Disney del 1970. Giovedì 6 sarà la volta di un attesissimo ritorno: in “After Earth – Dopo la fine del mondo” Will Smith tornerà a recitare accanto al figlio Jaden, dopo il grande successo riscosso in “La ricerca della felicità”.

Per gli amanti della suspense sono da segnalare il film di fantascienza “The Bay” (vietato ai minori di 14 anni), e il thriller “The Butterfly Room – La stanza delle farfalle“, del regista italiano Jonathan Zanzoriello.

Spazio poi al cinema francese con “Holy Motors“, film drammatico del regista Leos Carax, e con le commedie “Paulette“, diretta da Jérôme Enric e “Quando meno te lo aspetti” di Agnes Jaoui.

Infine “Voices“, un misto tra commedia e musicale, del regista Jason Moore.

Da venerdì 7 giugno sarà nelle sale “P.O.E. – Poetry of Eerie“: otto giovani registi del cinema indipendente italiano rendono omaggio allo scrittore Edgar Allan Poe, reinterpretando alcuni suoi celebri racconti. Vietano ai minori di 18 anni, dai 13 episodi della versione originale ne è stata adattata una versione ridotta a 8.

Sabato 8 toccherà ad un altro classico Disney, “Il libro della giungla”, ispirato dalle “Storie di Mowgli” dello scrittore Rudyard Kipling.

Con “Into Darkness – Star Trek” J. J. Abrams riporta invece nelle sale, dal 12 giugno, il Capitano Kirk e la mitica Enterprise.

Molti i film in uscita giovedì 13: si comincia con le commedie “Killer in viaggio” e “Una ragazza a Las Vegas“, prodotte in Gran Bretagna, e con l’esilarante viaggio di formazione dei giovani protagonisti dell’italiana “Niente può fermarci”.

Torna poi in versione 3D la commedia di animazione Disney-Pixar, vincitrice dell’Oscar nel 2002, “Monsers & Co.“.

Da segnalare anche il thriller “Hates – House at the End of the Street” di Mark Tonderai e, per il genere drammatico, “Il caso Kerenes“, film romeno sul difficile rapporto tra una madre e il proprio figlio, “Il fondamentalista riluttante“, proiettato in occasione dell’apertura del Festival del Cinema di Venezia 2012, e “La leggenda di Kaspar Hauser“.

Immagini inedite in “U.S.A. vs John Lennon“, documentario dedicato all’artista John Lennon, nelle sale dal 17 giugno.

Mercoledì 19 ritornerà sul grande schermo anche “L’Esorcista“, in una versione restaurata e digitalizzata.

Usciranno invece giovedì 20 la commedia, già campione di incassi in Francia, “Dream Team“; il film drammatico “Cha cha cha” di Marco Risi, con Luca Argentero, Eva Herzigova e Claudio Amendola; “Stoker“, del coreano Park Chan-wook; “Passioni e desideri“, ispirato all’opera teatrale di Arthur Schnitzler “360“; le nuove avventure di Superman in “L’uomo d’acciaio“; l’horror “Tulpa“, che riporta alla regia il cantautore Federico Zampaglione; e “2 giorni a New York“, seguito di “2 giorni a Parigi“, diretto da Julie Delpy.

Dal 27 saranno nelle sale “Amore carne“, film drammatico di denuncia sociale di Pippo Delbono, i thriller “Blood“, “Doppio gioco” e “Multiplex“, i drammatici “La quinta stagione“, “Tra cinque minuti in scena” e “La religiosa“, e il film d’azione “World War Z“, con Brad Pitt e Matthew Fox.

Categorie: Costume e società Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: