venerdì , 19 settembre 2014
Home / Bellezza / Benessere donna / Il Caffè verde fa davvero miracoli e dimagrire?

Il Caffè verde fa davvero miracoli e dimagrire?

Caffè verde in bustine ed in capsule! Davvero fa miracoli? fa veramente dimagrire? ne parliamo con l'esperto
Il Caffè verde

Tutti i giorni leggiamo di rimedi dagli effetti strabilianti. Talvolta si tratta di frutti esotici o semi sconosciuti ma può capitare che un buon lavoro di ricerca, porti a ventilare successi che vanno comunque letti ed interpretati. È il caso del caffè verde.

Un passo indietro potrebbe aiutarci a comprendere i meccanismi che portano alla produzione ed alla vendita di un rimedio.

Tutto nasce dal marketing: un’azienda per realizzare un utile, ha bisogno di realizzare vendite che siano utili a soddisfare le esigenze del mercato. Un acquirente soddisfatto è motivato a ripetere l’acquisto, per la soddisfazione del fatturato dell’azienda.

Per questo motivo l’azienda spende per ricerca e sviluppo:  per trovare un nuovo prodotto da vendere, per individuare un bisogno insoddisfatto o per individuare una proposta più probabile a soddisfare una richiesta del pubblico.

Chi fa il lavoro di ricerca e sviluppo, è persona valida e preparata, di solito tanto quanto sono rilevanti i successi acquisiti dal prodotto in vendita.
Come in tutti i settori, ci sono aziende ed aziende, ricercatori e ricercatori.

L’erborista “professionale”, l’operatore titolato che agisce in scienza e coscienza che sa che la sua competenza deve essere “in primis” al servizio di chi si rivolge a lui, prima di tutto conosce ed applica il regolamento deontologico della professione, quindi necessariamente non potrà esporsi ad affermazioni estreme come quelle proposte da molti prodotti che spingono alla vendita con motivazioni facenti leva sulla promessa di risultati che non ci saranno.

Non con questo sbugiardo chi produce e vende alcunché: sostengo che talvolta, anzi molto spesso si tende ad esaltare possibili risultati che di fatto possono essere ottenuti solo in casi particolari da un ristretto numero di persone ma non da tutti.
Il lavoro dell’erborista o di chiunque voglia cercare di accompagnare le scelte d’acquisto dei rimedi naturali di erboristeria (quindi anche per il medico o per il farmacista), non è facile: bisogna individuare la necessità alla base del disagio, e soddisfarla propriamente.

Siamo tutti diversi e talvolta per ottenere lo stesso risultato occorre intraprendere strade diverse: andiamo all’offerta del caffè verde per dimagrire. L’acido clorogenico (CGA), un polifenolo del caffè verde, può in certi casi agire contro l’accumulo di grassi nell’organismo ma non è in grado di limitarne l’accumulo.

Estremizzare una dichiarazione, tacendo la completezza dell’informazione, secondo me non è utile al prodotto, svilisce la figura del venditore e danneggia subito l’acquirente con una spesa inutile alla sua richiesta e nel tempo danneggia la ditta che si vedrà naturalmente emarginata dal mercato.
Sento già chi mi indica risultati positivi di tizio e caio: andiamo nello specifico.

Di chi stiamo parlando? Può essere che queste persone abbiano fatto anche altre scelte appropriate come migliorare l’attività fisica, una dieta sana ed equilibrata commisurata alle esigenze effettive, una buona tisana personalizzata e magari aggiungo, qui il problema del soddisfatto era limitato a pochi chili rispetto ad altri casi in cui si dovrebbe parlare di obesità? Dovuta a quali cause?
È facile sperare nei miracoli ma la nostra esperienza ci porta ad affermare che agli umani questo non riesce: i buoni risultati si ottengono con proprietà di scelte, impegno e perseveranza.

Per la scelta del rimedio giusto, il vostro erborista di fiducia ed il vostro medico curante sono le persone più adatte ad aiutarvi.
Buona tisana a tutti.
Giuseppe Giordano, erborista

16.06.2013
Scroll To Top