sabato , 20 settembre 2014
Home / Moda Donna / Abbigliamento Donna / Leggings: dal Rinascimento a Madonna, una moda lunga secoli

Leggings: dal Rinascimento a Madonna, una moda lunga secoli

Sapevate che anche gli uomini indossavano le leggings? Ecco una gallery con i modelli piu' cool del momento per la donna moderna
Leggings - le ultime tendenze

Sapevate che anche gli uomini indossavano i leggings? I pantaloni dalla vestibilità di una calzamaglia, hanno infatti vestito le gambe maschili durante tutto il Rinascimento, dal 13° al 16° secolo, prima di essere consacrati alla storia moderna dall’aerobica di Jane Fonda nei mitici anni ’80.

All’epoca le leggings erano la divisa delle donne in palestra, incitate da una determinata Jane Fonda a sudare in coloratissime leggings e scaldamuscoli, per rimanere in forma.

Tuttavia, è l’inossidabile Madonna tra le prime celebrities a sdoganare questi comodi fuseaux nell’abbigliamento di tutti i giorni. Tutto inizia nel 1984 con ‘Like a Virgin’, come dimenticare le leggings blu elettrico sfoggiate sulla gondola veneziana?

Da allora la Material Girls sfoggia leggins di tutti i tipi: pizzo, lurex, rete, vinile, in un tourbillon di stili e look che ha trascinato con sé anche altre star. Da Lindsay Loan, alle gemelle Olsen, Rihanna o Britney Spears; oramai è ufficiale: le leggings sono uscite dalle palestre al ritmo della dance-pop e hanno invaso i nostri guardaroba.

Chi non ne ha nemmeno un paio alzi la mano! Versatili e ‘comodose’, ci accompagnano nelle più disparate occasioni, dal tempo libero indossate con ampie t-shirt e scarpa ginnica, fino all’abbinamento con abitini svolazzanti o tubini più seriosi, in questo caso il tacco è da valutare con attenzione, mentre via libera a bangles, orecchini e collane per dare carattere al look e fare uscire la ‘madonnara’ che è in noi!
Photo Credits- Romwe

ci sono 7 foto correlate all'articolo, vai alla gallery completa

17.06.2013
Scroll To Top