Mauro Grifoni si ispira ad una visione di femminilità singolare, intensamente individuale della donna.
Impalpabile e metropolitana, sofisticata e ricca di contrasti, la  collezione Mauro Grifoni donna p/e 2010 ha uno spirito deciso, contemporaneo.
Echi anni 90 convivono con note nomadi, mentre rimandi agli anni 80 prendono vie nuove e inattese. Il risultato è uno stile imprevedibile e idiosincratico, pronto a plasmarsi sulla personalità di ognuna, esaltandola.

La silhouette è liquida. Giacche allungate dalle spalle decise, soprabiti a kimono e gilet-cappa, realizzati in materiali fluidi e consistenti, si mescolano ai nuovi pantaloni dai fianchi dritti e il cavallo basso, o dalla vita alta, sottolineata da fasce da smoking, e il cavallo plissè. Veri elementi modulari del guardaroba, top e abiti, di tessuto o jersey, rivelano il corpo con morbidezza. Abiti lunghi e gonne plissé mescolati a giacche di tessuto o pelle aggiungono un tocco gipsy, scardinando nozioni d’uso troppo precise.

La palette dei colori si muove su note contrastanti: toni pacati di bianco, grigio perla, verde militare, insieme al classico nero, sono illuminanti da lampi di blu elettrico, rosa salmone, magenta e avion. Stampe animalier e motivi allover a stelle su fondo fil coupè lurex hanno una ironia pop.
Ricercati i materiali: cotone e metallo effetto permanent crinkle, jersey di diversi pesi, cotone stretch a micro disegni in tonalità off, mussole stone washed.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 18.11.2009