BURBERRY APRE I PRIMI NEGOZI ‘BURBERRY LONDON E ‘BURBERRY BRIT’ A NEW YORK

‘Siamo assolutamente entusiasti dell’apertura dei nostri primi negozi esclusivi Burberry London e Burberry Brit qui a New York, situati su entrambi i lati della nostra iconica sede Americana, al 444 Madison Avenue, dove l’insegna Burberry saluta la nostra inglesità a 130 metri di altezza sullo skyline di Manhattan. Abbiamo progettato i negozi in modo che abbiano una loro espressione e identità individuali, che riflettono le diverse esigenze e i diversi modi di pensare dei nostri clienti. I negozi sono moderni e non intimidiscono, perché la tecnologia digitale viene utilizzata per intensificare l’esperienza del consumatore’.

Christopher Bailey, Chief Creative Officer di Burberry

Burberry segnala l’apertura di due nuovi negozi, situati sui due lati della sua sede Americana, recentemente inaugurata al 444 Madison Avenue di New York.

I due negozi, che sono i primi rappresentanti di un nuovo concetto di negozio per il marchio, sono stati inaugurati oggi.

Un negozio Burberry Brit di 140 metri quadrati è stato inaugurato sul lato sud della sede Burberry, e propone capi di prêt-à-porter per l’uomo e per la donna tratti dalle collezioni Burberry Brit, comprendenti denim, outerwear e capi della collezione Burberry Sport. La collezione Brit esprime l’eleganza più casual e informale di Burberry, rappresentata attraverso l’outwear, il classico check Burberry e il denim.

Il negozio Burberry London di 140 metri quadrati è stato aperto sul lato nord della sede Burberry, e propone capi di prêt-à-porter per l’uomo e per la donna tratti dalle collezioni Burberry London nonché gli accessori. La collezione London esprime l’eleganza più tradizionale di Burberry, rappresentata attraverso l’outwear, il Beat check bianco-nero e le alte competenze sartoriali di Burberry.

Entrambi i negozi sono stati aperti con un nuovo concetto di design sviluppato dal Chief Creative Officer di Burberry, Christopher Bailey, in cui materiali e temi tipicamente inglesi vengono utilizzati in modo contemporaneo e innovativo.

Burberry è già presente con due negozi a New York City (Soho e 57th Street) e altri 62 negozi negli Stati Uniti e in Canada.

Burberry è diventata l’acquisizione più recente dello skyline di Manhattan il 28 maggio 2009, quando tre insegne al neon lunghe 45 metri recanti il marchio Burberry sono state accese sopra la nuova sede Americana al 444 Madison Avenue, a New York.

La location prescelta è una delle uniche sei autorizzate ad esporre insegne pubblicitarie in cima ai grattacieli di New York.

La nuova sede Americana di Burberry al 444 Madison Avenue, che ha una superficie di 6300 metri quadrati, rispecchia la sede globale Burberry a Londra di 14.900 metri quadrati. Entrambe le sedi, progettate da Christopher Bailey, colgono i tipici valori inglesi rappresentati da Burberry e presentano moderni spazi per uffici in stile contemporaneo e show-room all’avanguardia.

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 30.11.2009