Una vecchia t-shirt che non mettiamo più da anni, alcuni disegnatori, un tocco della nostra  creatività e il piacere di riusare. Dando una nuova vita agli oggetti del passato. Malìparmi ci pensa e il primo Creative t-shirt day nasce così, lo scorso aprile, nella boutique monomarca di Verona. Grazie al successo di pubblico l’idea diventa un progetto itinerante, che continua con altri appuntamenti e con una nuova rotta d’autunno: Bologna, Udine e Milano. In un momento in cui è sempre più sentito il desiderio di personalizzare i propri oggetti, Malìparmi ha scelto questa iniziativa per coinvolgere i suoi ospiti in un progetto creativo corale. Il 26 novembre 2009, le clienti che hanno portato una loro vecchia t-shirt nello store di Via Solferino, hanno potuto trasformarla grazie alla collaborazione di alcuni disegnatori. Si è entrati con un vecchio capo dimenticato e si è usciti con qualcosa di unico, decorato a mano e per questo speciale, com’è nella filosofia del marchio e del suo prodotto. Si riusa, si ricrea e, perché no, il tutto divertendosi. Moderna bottega delle idee per un giorno, il negozio Malìparmi con il suo Creative t-shirt day ha offerto alle sue clienti un’occasione per esprimere la propria personalità, imprimendola in un decoro da portare con sé.
 

Categorie: Curiosità.

Ultimo aggiornamento: il 30.11.2009