Le pre-collezioni autunno inverno 2010 di pringle of scotland – presentate a new york lo scorso 10 dicembre 2009 presso i milk studios – si ispirano alla scozia e alle sue tradizioni. La maglieria, i motivi argyle a rombi e le texture strutturate enfatizzano una silhouette leggera e definita.
La maglieria come capo d’abbigliamento, idea nata a metà dell’800 in casa pringle, e’ la protagonista assoluta. proposta in diverse texture che spaziano dal trapuntato a rombi con frange allo scozzese con
applicazioni mohair.
Un tessuto creato in esclusiva, frutto della combinazione di garza di seta e fili di lana boucle’ , leggerissimo, e’ declinato in blouson e giacche stile marina oversize.
Capo icona e’ il kilt, presentato in diverse forme: in maglia fasciante o come ispirazione per morbidi drappeggi delle maniche di camicia e dei vestiti da donna.
I twinset e il tipico motivo argyle a rombi , interpretati in molteplici combinazioni grafiche, sono presentati in svariate tonalita’ di colori autunnali, che vanno dall’iris al prugna sino al rosso accesso e al verde bosco.
“ visto l’enorme successo che la nostra collezione primavera-estate 2010 ha riscosso a londra, ci sembrava il momento giusto per presentare le precollezioni a new york. La collezione e’ fortemente orientata agli elementi
distintivi del brand, una reinterpretazione delle nostre icone di stile.
Sfilare a new york e’ un’enorme opportunita’ per farsi conoscere al pubblico a livello mondiale”. Ha dichiarato il direttore creativo clare waight keller.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 15.12.2009