La fusione creativa di Acqua, Aria, Terra e Fuoco genera l’anello ANEMONE, principale depositario dello stile De Marchi.

L’ANELLO ANEMONE rappresenta un importante tassello nella storia di DANIELA DE MARCHI in quanto sigla la nascita del “dropage”, brevetto ornamentale oggi marchio di fabbrica del brand nel mondo.

Acqua, terra, aria e fuoco danno vita all’anello Anemone: non un semplice gioiello, ma un simbolo, una “creatura” che racchiude in sè le principali caratteristiche dello stile De Marchi. I riferimenti naturalistici, la profonda attrazione verso il mondo marino, l’accostamento delle pietre preziose ai metalli meno nobili e la personalissima texture dropage sono massimamente espressi in questa creazione.

La forma dell’argento plasmato dal fuoco sembra frutto del ribollire del magma. La materia brucia, si fa scura dando vita ad una creatura marina misteriosa. Il mistero si illumina presto del fascino generato dalla luce dei diamanti. Incastonati sull’estremità di aculei che rievocano le braccia di una anemone marina, le punte sembrano fluttuare nell’acqua mosse da un vento marino inesauribile, che rende vivo ogni statico movimento.

Categorie: Gioielli.

Ultimo aggiornamento: il 13.01.2010