Doppio debutto a Milano Moda Donna per Tod’s che sfilate per la prima volta e per il direttore creativo della maison, la stilista Alessandra Facchinetti.

La collezione donna Primavera/Estate di Tod’s esprime un gusto ed un savoir faire totalmente italiano, e lo esprime partendo da un materiale di pregio come la pelle, trattata in modo da diventare un tessuto e ad assumerne la consistenza.

L’utilizzo di questo materiale, così comune quando si parla di Tod’s, ma così alternativo per una collezione di abbigliamento estivo, porta gli abiti ad assumere delle forme del tutto nuove, morbide e lucenti allo stesso tempo, ed ecco quindi che la pelle viene lavorata, traforata e colorata (rosa, bianco, rosso mattone), per diventare gonna longuette, estremamente fit e seducente, oppure gonna ampia traforata, magari da associare ad un corpetto, e ancora, abiti, monospalla, impermeabili, il tutto sapientemente associato a capi in tessuto, alla bisogna.

Sandali e scarpe basse, associate ad una nuova borsa bicolore, sono il complemento finale per questa collezione Tod’s che al suo esordio piazza subito una carta vincente sul tavolo della moda femminile.

» torna all’elenco delle Sfilate di Milano Moda Donna Primavera/Estate 2014

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2014 Tag: , , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: