Versace sceglie la strada del rap con M.I.A.

La rapper britannica M.I.A. potrebbe presto aggiungere la voce ‘designer’ nel novero delle sue competenze artistiche.

Ad annunciarlo è la cantante stessa, durante la sfilata di Balenciaga a Parigi. “Ho siglato una collaborazione artistica con Versace, nel giro di due settimane potrò rivelare tutti i dettagli”.

Presumibilmente il progetto riguarda la linea Versus, disegnata fino allo scorso anno da Christopher Kane. Non sorprende più di tanto che Donatella scelga di collaborare con una cantante come M.I.A. e non con uno stilista, per dare nuovo impulso alla sua seconda linea.

Donatella Versace, dopo l’uscita di scena di Kane, aveva dichiarato che Versus non avrebbe più avuto un direttore artistico, ma piuttosto una serie di collaborazioni per creare capsule sempre diverse ma tutte connesse all’animo ‘rock’ del brand.

Chi meglio dell’eclettica cantante di ‘Paper Planes’ per interpretare un simile mood?

M.I.A. è da sempre una fan delle creazioni di Donatella Versace, spesso ospite alle sfilate della casa di moda e, naturalmente, con un guardaroba zeppo di abiti Versace di cui va molto fiera.

Clicca qui per scoprire  tante altre  curiosità interessanti di Sfilate.it

Categorie: Chi veste chi Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: