Bell & Ross rende omaggio alla Squadriglia da caccia 3.3 delle Ardenne .  Un prestigioso orologio è già pronto per celebrare l’evento.

Bell & Ross è un’azienda francese produttrice di orologi fondata nel 1992 da Bruno Belamich e Carlos A. Rosillo. Condividendo con l’Armée de l’Air i valori di performance, affidabilità e autenticità, l’azienda si impegna ancora una volta al fianco di un’unità di combattimento per celebrarne l’anniversario.

L’evento è stato celebrato alla base 133 Nancy-Ochey, venerdì 20 settembre. Per l’occasione una delle unità più famose dell’Armée de l’Air, la Squadriglia da caccia 3.3 delle Ardenne, ha celebrato il suo 70° anniversario e Bell & Ross era al suo fianco.

E’ il 1943, in piena Seconda Guerra Mondiale, quando viene fondato in Libano questo gruppo di combattimento delle « Forze aeree francesi libere » del Medio Oriente. Il suo motto : « Ne recule ni ne dévie » (Non arretrare e non cambiare direzione) riflette i suoi valori morali, mentre il suo emblema, una testa di cinghiale attesta lo spirito battagliero.

Oggi circa 20 Mirage 2000 D specializzati nell’attacco al suolo costituiscono la linfa vitale del 3.3 che è stato impiegato nel corso degli ultimi anni in ex-Yugoslavia, Congo, Libia, Afghanistan e più di recente in Mali nel quadro dell’operazione Serval.

Il 20 settembre, sotto un cielo miracolosamente terso, Mirage 2000 D del 3.3, insieme a Rafale « Tiger Meet » e Epsilon della pattuglia Cartouche Doré hanno eseguito impressionanti dimostrazioni di volo per celebrare il 70° anniversario della squadriglia.

Uno dei Mirage, ornato da una livrea realizzata appositamente per l’occasione, ha aperto la dimostrazione aerea e ha fatto brillare nel cielo i colori del 3.3 Ardenne, mentre a terra la consegna delle medaglie e la sfilata hanno dato vita a questa giornata commemorativa. La sera centinaia di piloti, navigatori meccanici, in attività o ex membri dell’unità, si sono ritrovati sotto un enorme hangar per festeggiare questo anniversario fino a tarda notte con la partecipazione di Bell & Ross.

Tutti i partecipanti, più di 500 persone, hanno potuto ammirare una selezione di modelli Bell & Ross, tra cui la nuova serie limitata BR03 92 con l’emblema del 3.3 Ardenne e riservata esclusivamente ai membri della squadriglia.

Da diversi anni il Marchio è impegnato al fianco di differenti unità dell’Armée de l’Air, con cui condivide valori comuni come l’efficienza, l’affidabilità e il senso dell’autenticità. Con quest’orologio “3.3 Ardennes”, Bell & Ross aggiunge un nuovo  modello alle sue collezioni speciali realizzate in partnership con l’Armée de l’Air, la divisione aerea da combattimento della Marina Francese, la Ecole de Guerre e le unità d’élite come il GIGN, il RAID e il Corpo degli Sminatori. Senza dimenticare i modelli progettati per la missione Space Lab, L’Aeronautica Militare Italiana (in occasione dei 30 anni del Tornado), o ancora Dassault, con un orologio che celebra i 50 anni del Falcon.

Per accompagnare il 3.3 Ardenne nella celebrazione del suo 70° anniversario, Bell & Ross ha aggiunto al suo vocabolario una parola inedita, o meglio un suono inedito, il grido di battaglia dell’unità : « Grouik »! La mascotte della squadriglia non è forse un cinghiale di nome Aldo?

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Orologi Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: