Miley Cyrus ha rotto ufficialmente il silenzio sulla fine della sua relazione con Hemsworth  e pare stia leggendo una proposta indecente: 1 milione di dollari per darsi al porno, ma come regista.

La sexy performance di Miley Cirys agli MTV Video Awards ha scatenato le fantasie erotiche del vice presidente della Gamelink: una casa cinematografica produttrice di film a luci rosse.

In una lettera indirizza all’ormai ex stellina della Disney, la Gamelink offre a Miley la regia di un film porno. La ventenne avrebbe il totale controllo creativo delle scene hard, per esprimere liberamente tutta la sua carica sessuale e, sempre secondo la casa cinematografica, liberarsi definitivamente dall’immagine di ‘Hanna Montana’.

Jeff Dillon della Gamelink scrive: “Miley sei diventata una donna di potere e dallo stile di vita piuttosto impenitente, soprattutto quando si tratta di esprimere la tua sessualità… sei la scelta ideale per mostrare al mondo la tua visione di artista nel mondo dell’intrattenimento per adulti.”

Nella lettera, ottenuta da TMZ, Dillon fa anche riferimento al recente battibecco via Twitter tra  Miley Cyrus e Sinead O’Connor, dove quest’ultima la accusava di prostituirsi alla musica sessualizzando la sua immagine.

“Qui alla Gamelink sentiamo che accettare la nostra proposta ti darebbe la chance di mostrare al mondo che non sei più una ragazzina e che non ti piegherai alle pressioni di Sinead O’Connor che è solo gelosa del tuo successo.”

Le malelingue dicono che il porno potrebbe essere un’evoluzione naturale nella carriera della cantante, ma, cattiverie a parte, al momento non è pervenuta nessuna reazione da parte di Miley Cyrus.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: