Prima manifestazione italiana di sfilate ed esposizioni di tessuti filippini a Roma e raccolta fondi per le vittime del terremoto avvenuto durante la scorsa notte nelle Filippine.

Questa mattina c’è stata la Conferenza Stampa presso la Sala Carroccio del Comune di Roma in Piazza del Campidoglio, per presentare “Fibre Fashion Show”. La manifestazione, annunciata lo scorso 18 settembre alla Presidenza della Repubblica Italiana per le sue caratteristiche di integrazione multi-etnica, vedrà la partecipazione dei più importanti stilisti filippini e dei maggiori produttori tessili filippini, unitamente alla presenza di alcuni illustri personaggi del mondo della moda e dello spettacolo italiano.

“Con questo evento – ha dichiarato l’Ambasciatore Virgilio A. Reyes Jr.a SFILATE.it –  si vuole dare ampia visibilità nel mondo occidentale alla cultura e alla laboriosità del popolo filippino per incrementare i rapporti culturali ed economici tra le Filippine e l’Italia, iniziando  proprio con le industrie italiane i rapporti per la produzione e distribuzione di questi eco-tessuti, come già accade nel resto di Europa”.

Domani, giovedì 17 ottobre 2013,  avrà inizio la prima manifestazione di moda e promozione dei tessuti filippini “FIBRE FASHION SHOW” promossa dall’Ambasciata della Repubblica delle Filippine nella persona di S.E. Virgilio A. Reyes Jr., dalla ENFID (associazione internazionale delle associazioni filippine di tutto il mondo) nella persona della Sig.ra Marie Luarca-Reyes e dalla società Les Artistes nella persona di Michele Piacentini. L’evento è Patrocinato dal Comune di Roma e voluto dall’Assessorato alle Politiche Sociali e Commerciali.

Una serata esclusiva al Circolo Ufficiali della Marina Militare, giovedì il 17 ottobre, darà inizio a tutto l’evento al quale hanno aderito numerose Autorità italiane fra cui il Ministro Kyenge, personaggi del mondo della cultura e della moda internazionale quali, fra gli stilisti invitati, Valentino,  Balestra, Sarli, Alta Roma, Giusy Bettoni, Ferragamo, Principessa Marconi, Valeria Mangani. Sarà, inoltre, presente Sarah Baderna, la Miss italiana più bella e che ha partecipato alla recentissima edizione di Miss World 2013 vinto da una bellissima Miss Filippine.

La manifestazione poi proseguirà, dal 18 al 20 ottobre, nella prestigiosa cornice dell’Arancera di Via delle Camene n° 11 (Viale Terme di Caracalla) dove sfileranno le stoffe della vera “eco-moda”. Le fibre come la Pina, l’Abaca e la Banana sono, infatti, alcuni dei tessuti al centro di queste sfilate di moda haute-couture e pret-à-porter, insieme alla loro promozione come prodotti destinati al settore degli accessori e degli usi industriali.

Tra gli stilisti più famosi delle Filippine, sfileranno le collezioni di Anthony Cruz Legarda, Dita Sandico Ong, Renee Salud, Patis Tesoro, Jaki Peñalosa, Twinkle Ferraren, alcuni dei quali sono famosi in tutto il mondo e seguono le loro produzioni sin dalla materia prima,  nel rispetto morale e normativo dell’ambiente e della natura.

La manifestazione si chiuderà il 20 ottobre con un corteo in Vespa che, partendo dall’Emporium-Museum Vespa Bici & Baci vicino ai Fori Imperiali, ripercorrerà alcune strade di Roma sulla falsa riga del celebre film Vacanze Romane (con Gregory Peck e Audrey Hepburn) che questo anno celebra i 60 Anni dalla sua prima cinematografica.
Di Raffaella Ponzo

Categorie: Speciali e Interviste.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: