La prossima primavera estate 2014 di Cristinaeffe è multisfaccettata.

Una collezione completa, per una donna che ama variare e ama giocare con le tendenze.
Abiti da giorno, da cocktail e da sera, che riscoprono una rinnovata essenzialità, che rinunciano al superfluo sposando una concreta femminilità contemporanea.
Sorprese, che troviamo nei pastellati, dove spicca l’allure vacanziera grazie ai tagli anni ’60.

Nuanche pastelli che spaziano dal lilla al giallo canarino, dal  blush al verde tiffany, da coordinare a pezzi in blanc cassè. Da vere sixties bon ton!

Per lasciare spazio ai neutri, dove una palette di colori lussuosi come il beige e il mastice, da mescolare ai terra, al cocco e al cioccolato; il tutto impreziosito da pennellate di oro rosé. Fascino indiscusso per i capi realizzati utilizzando filati naturali come cotone, lino, viscosa e seta.

E per chi ha voglia di mare largo alle ispirazioni marine e alle vibrazioni positive che solo il turchese sa regalare,  acqua marina e blu oceano fino ad arrivare al blu notte. I colori giusti per entrare in uno spirito vacanziero.

Per le piu’ classiche? Niente paura ci sono i giochi di Black&White.

Immancabile in ogni collezione Cristinaeffe, contrasto cromatico espressione dell’eleganza per antonomasia: morbidi cady e raffinate sete si tingono di banco e nero per dare vita ad abiti arricchiti da fiori plissettati e tute glamour.

La collezione si completa di allegre stampe digitali su seta, jersey e ottoman di cotone.

Tra i pezzi cardine si riconfermano gli abiti da giorno e sera: lunghi in mussola, in misto seta e cotone o arricchiti da ricami. Ampio spazio anche alla quotidianità grazie alla presenza di maglieria tricot in filati naturali, impreziosita da inserti di seta, georgette, rete e pizzo.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: