Da anni le donne di tutto il mondo si battono per i propri diritti, per far valere le loro idee e contro la mercificazione del corpo femminile.

D’altra parte, esattamente in Ucraina, ci sono ragazze come Valeria Lukyanova, che invece fanno di tutto per trasformarsi ad immagine e somiglianza, alla perfezione inculcataci da bambine: la Barbie.
Si fa presto a parlare di una semplice passione, ma se ci si addentra nell’informazione, le notizie che vengono a galla, sono decisamente allarmanti.

La piccola Barbie umana, infatti, nonostante la giovane età, ha già utilizzato l’evoluzione della chirurgia plastica per rifarsi il seno, anche se le male lingue gli contestano qualche costola in meno, pur di far apparire la sua vita più snella. Amante della reincarnazione buddista e della spiritulità, ammette di vivere di “aria e luce“, il che non si presenta come una battuta religiosa, dato che da anni si nutre solamente di liquidi. Profondi occhi blu grazie a delle lenti colorate e capelli biondo platino, infiniti strati di fondotinta e trucco come da fedele riproduzione, questi sono i tratti che la contraddistinguono.

Sposata con il magnate Dmitry Shkrabov, Valeria Lukyanova, è dotata di una vita ai limiti della sopravvivenza, ben quaranta centimetri, nonostante abbia dovuto allontanare più volte le accuse di utilizzare Photoshop, facendosi immortalare in svariati video sparsi per la rete. Il successo è chiaramente esploso, tramite la curiosità di milioni di utenti tra i social netwoork più in voga del momento.

Maestra di viaggi astrali, crede fermamente di poter far viaggiare il proprio corpo all’interno del pianeta, intenta nei suoi studi, chissà che la prossima volta, potrebbe far parlar di se’ per l’innovativo teletrasporto!

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: