Un semplice abito nero al ginocchio, ballerine e occhiali da sole: ecco il look scelto da Angelina Jolie a Sidney in veste di regista del suo nuovo film ‘Unbroken’.

Si tratta di un outfit semplice da apparire quasi troppo castigato per rendere giustizia alla bellissima attrice.
Ma non sempre le scelte di stile sono dettate dalla voglia di sedurre, e la Jolie ha privilegiato l’aspetto funzionale del suo abbigliamento, adatto ad assecondare con discrezione il proprio ruolo alla regia e alla produzione del suo nuovo progetto cinematografico.

Angelina si muove con eleganza e naturalezza per il set, con lo sguardo velato da un paio di Rayban dalle lenti scure e un’acconciatura che le allontana i capelli dal viso, a prova di distrazioni.

Il film, ispirato al libro di Laura Hillenbrand, racconta la storia di Louis Zamperini, aviatore della Seconda Guerra Mondiale miracolosamente sopravvissuto, con i suoi compagni, all’ammaraggio nell’Oceano Pacifico in seguito a un incidente aereo.

Una storia di spessore umano e di coraggio, quindi, quella che la Jolie ha deciso di portare sul grande schermo.

Ma la celebre compagna di Brad Pitt sembra non temere le sfide, e appare più determinata che mai a dimostrarsi all’altezza del suo ruolo di potere.

Perfettamente concentrata sul suo compito, eppure sorridente ed energica, impartisce con sicurezza istruzioni ai membri del suo cast, tra i quali si conta l’attore Jack O’Connell nel ruolo del protagonista.

Una scelta funzionale, quindi, quella del look semplice e austero, che sottolinea la serietà con la quale Angelina ha scelto di affrontare e portare a termine il suo nuovo impegno.

Categorie: Chi veste chi Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: