Prada continua nella sua strategia di retail ed inaugura il suo primo negozio a Almaty, Kazakistan, all’interno del prestigioso Esentai Mall.

Lo spazio, 740 metri quadrati circa, su un unico livello, espone le collezioni femminili e maschili di abbigliamento, borse, accessori e calzature della Maison.

Il negozio è definito da un susseguirsi di stanze caratterizzate dagli elementi distintivi del marchio Prada nel mondo quali le pareti in tela verde, i pavimenti in moquette beige e un sistema espositivo composto da mobili e banchi in cristallo, acciaio e saffiano colorato.

Gli spazi riservati alle collezioni femminili sono caratterizzati dai divani “Clover Leaf” in velluto verde, progettati da Verner Panton e riprodotti in esclusiva per Prada, mentre pareti e mobili in legno di palissandro e divani in velluto color castorino distinguono l’area dedicata alle collezioni maschili.

La facciata esterna, di notevole impatto visivo, rende omaggio all’artista Carlos Cruz-Diez e si sviluppa ad angolo e su tre livelli di altezza.

Il fronte angolare esterno è caratterizzato da una base in marmo nero impreziosito da una pensilina che incornicia sul primo lato due ampi light box, tre vetrine e tre ingressi, e sul secondo tre light box e due vetrine.

Questa base è sormontata da una struttura di lame verticali retroilluminate color oro e acciaio lucido che creano un singolare effetto cinetico diurno e notturno.

L’area principale, contraddistinta dal classico pavimento in marmo a scacchi bianchi neri  rivela una sequenza di spazi dedicati alle collezioni emminili e maschili di abbigliamento, borse, accessori e calzature disposti lungo una prestigiosa galleria dalle pareti e dalle aperture in marmo nero Marquina che consentono il passaggio agli ambienti successivi e da teche espositive in acciaio lucido.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: