Uno dei momenti più attesi di tutto l’anno, è il sacro periodo delle vacanze. Momento in cui ci si spoglia da ogni preoccupazione e responsabilità, per godersi il meritato relax.

La cura dei dettagli anche quando si è in viaggio è fondamentale, la valigia apparentemente è il nostro biglietto da visita. Come ogni famoso marchio, Vivienne Westwood, ama prendersi cura anche dei particolari. La nuova capsule collection, si occupa esclusivamente di set da viaggio, beauty e valigie, protagoniste della nuova idea della stilista inglese.

Glob Trotter, Gloverall, Johnston of Elgin, Lock&Co e Pantherella, sono le aziende con cui ha collaborato per la loro realizzazione. Il progetto nasce dal desiderio di unire la creatività di Vivienne Westwood, alla classicità delle valigerie inglesi. La forza della capsule collection, sta nel cogliere l’esperienza dei marchi specializzati, rivisitati secondo l’originalità della stilista.

Brand che occupano il mercato, grazie alle generazioni che hanno tramandato il gusto e la capacità di rendere manufatti ed esperienza, in grado di etichettarle come leader nel loro settore. L’interno è stato progettato in tessuto tartan blu e rosso, mentre l’esterno è disponibile nei colori blu notte e nel raffinato crema.

Impunture negli angoli, le conferiscono un aspetto datato, che grazie alle cinghie e al contrasto di colore, si rinnova, formando la giusta unione tra qualità artigianale e le mode del momento.

I prezzi variano dai 650 dollari per la mini ai 2500, per la valigia trolley.
Il set Globe-Trotter è disponibile in varie dimensioni, valigia con rotelle 76 cm, trolley di 53 e necessaire di 23 cm.

Nancy Malfa

Categorie: Accessori Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: