E’ stata una nobile causa ad ispirare la performance per pochi intimi di Lady Gaga ad Annabel’s, prestigioso e super esclusivo club londinese. In collaborazione con il celebre marchio di bevande alcoliche Belvedere Vodka, infatti, la cantante di fama internazionale si è esibita in uno spettacolo rivolto a promuovere l’importante causa della lotta contro l’AIDS.

La serata è stata una ricca occasione di finanziamento per la causa umanitaria, ma anche un modo per festeggiare l’uscita del nuovo album di Gaga, ARTPOP, e l’anniversario della (BELVEDERE) RED, vodka in bottiglia ad edizione limitata nata proprio con l’intento di supportare la lotta contro l’AIDS.

La serata, quindi, si è svolta all’insegna della musica e della filantropia. L’artista ha eseguito dal vivo alcuni dei suoi brani più celebri, tra i quali la hit ‘Poker Face’ e il primo singolo del suo ultimo lavoro, l’omonimo ARTPOP. Il pubblico di ammiratori di Gaga comprendeva vip e personalità di spicco del mondo dello spettacolo e della musica, come la cantante Adele, Sting o la splendida modella Bar Rafaeli.
‘Penso che questa sia un’occasione molto importante per supportare la lotta contro l’AIDS’, spiega Gaga. ‘Più riusciremo a educare le persone al problema, più sarà facile tenerlo sotto controllo. E in questo senso il ruolo di nomi famosi come Belvedere Vodka e Annabel’s è davvero efficace’.

La performance si è prolungata fino alle prime ore del mattino, e gli ospiti hanno potuto non solo apprezzare le doti canore di Lady Gaga, ma anche gustare i cocktail e le specialità gentilmente offerte da Belvedere, in una serata che ha unito il glamour al talento e all’attenzione verso una causa importante.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: