Il nuovo anno è arrivato e siamo tutti pieni di voglia di fare, idee, progetti e del classico “da domani a dieta”.

Ma spesso dopo alcuni giorni si ritorna alla vita di tutti i giorni e la palestra, la vita da salutisti e tutte le nostre buone intenzioni svaniscono un po’ alla volta, giorno dopo giorno.

Prima di tutto occorre essere veramente motivati e non porsi obiettivi improbabili o traguardi esagerati.

Deve risultare chiaro che l’aspetto fondamentale è quello di cambiare, spesso anche radicalmente, le proprie abitudini di vita.

Il regime alimentare che abbiamo ideato dura 3 settimane e risulterà molto facile e pratico. Vi consigliamo di incrementare l’attività fisica poiché oltre a favorire uno stile di vita attivo comporta anche numerosi benefici.
Infatti migliora la funzione respiratoria, favorisce la vascolarizzazione del cuore e favorisce il calo ponderale.

Quindi cercate di ritagliare almeno 3 ore alla settimana per una qualsiasi attività , acquistate un contapassi e verificate quanto movimento fate in una giornata.

Non è necessario disporre di 40 minuti tutti di seguito; sarà altrettanto utile e salutare svolgere l’attività in più periodi di tempo nell’arco della giornata, ad esempio 15 minuti alla volta.

Segnate sul diario dell’attività fisica le occasioni di movimento, vi aiuterà a capire la consapevolezza del proprio effettivo livello di attività.

Per la dieta, a colazione, per partire in tutta energia, prendete un caffè d’orzo, accompagnato da due fette biscottate con un cucchiaio di marmellata, oppure potete optare per una spremuta di agrumi e un panino di 30 grammi con una fetta di prosciutto crudo.

A pranzo, esagerate con le verdure. Prima quelle crude, poi un secondo, poi quelle cotte. Questo trucchetto vi farà subito perdere un paio di chili.

Dimagrire dopo le feste, dunque, è possibile. E con qualche piccolo sacrificio la linea è presto ritrovata.
Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: