Arte, moda, fantasia…anche al maschile.
Per questa strepitosa edizione di Pitti Uomo a Firenze, Eton ha stretto una collaborazione con il poliedrico artista inglese John Clark.
Pittore, designer e visionario allo stesso tempo, Clark siglerà la collezione del prossimo autunno inverno del brand.
Stimato come uno degli artisti piu’ interessanti del Regno Unito, è stato scelto da Eton per dare un “tocco di magia” alle camicie da uomo.

Sebastian Dollinger, Direttore Creativo di Eton, che è solito lavorare con le stampe, ha interpretato le immagini dei dipinti di John in due camicie in flanella spazzolata- leggera e morbida- caratterizzate da una fantasia ripetuta di “Veil”, mentre quella di “Everyone Works Hard” viene usata come sfondo.

La collezione di Eton comprende anche sei accessori: due sciarpe, due cravatte e due fazzoletti da taschino, tutti realizzati in Italia utilizzando i tessuti della migliore qualità.

Categorie: Moda Uomo, Pitti Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: