Amata e odiata allo stesso tempo, Anna Wintour rimane la Regina indiscussa della moda.
La vediamo sempre in prima fila alle sfilate, di corsa per strada a New York mentre raggiunge gli showroom piu’ In della Moda, quella con la M maiuscola, ed ora la vedremo anche in televisione.

Il direttore di Vogue US sarà presto in tv. L’avevamo già vista in uno speciale documentario sul September Issue, il numero da sempre piu’ importante nel fashion system per ogni rivista di moda, ed ora la ritroviamo nel programma The Fashion Fund, ovvero una serie televisiva legata al premio CFDA/Vogue Fashion Found, finalizzato a supportare economicamente i giovani stilisti più meritevoli.

Qualcuno di voi avrà già visto le puntate passate della serie, andate in onda qualche tempo fa, che ci guidavano nel dietro le quinte del contest fashion.

Nel nuovo format, che andrà in onda sul canale tv americano Ovation dal 22 gennaio, la durata sarà di 60 minuti per ben 6 episodi.

Non si tratta di un “documentario dai toni forzati” come ha precisato il VP di Ovation, ma vedrà anche molti volti noti della moda raccontarsi.

Qualche nome? Diane von Furstenberg, Jenna Lyons di J. Crew, Andrew Rosen,e Ken Downing di Neiman Marcus…e tanti altri ancora.

Brusio, luci e commenti e poi in studio arriva lei, la Grande Anna Wintour , e scende il silenzio, la parola passa alla moda, alle immagini, ai sogni dei nuovi designer….

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: