A Parigi Lady Gaga era arrivata al volo per assistere alla sfilata dell’amica Donatella Versace.
Le avevamo viste posare nel backstage, con tanto di mandarini e bicchiere d’acqua in primo piano.
Lady Gaga aveva stupito, indossando un capo della nuova collezione Atelier Versace.

Una donna misteriosa, lontana dai suoi outfit eccessivi, anzi,era fasciata in un abito nero con tanto di cappuccio misterioso rigorosamente in jersey, aderente e sensuale.

Bella, non c’e’ che dire, tanto da riportare alla mente Grace Jones, a cui tutta la linea si ispira.

Lady Gaga con la tuta Versace

Ma Lady Gaga ama sorprendere, lo sappiamo, e a Parigi è stata fotografata con un look decisamente audace e vintage, tanto che ha commosso chi ricorda la moda del grande stilista scomparso.
All’uscita dell’Hotel Bristol era sorretta mentre scendeva le scale – del resto aveva delle scarpe altissime – abbinato ad una Jumpsuite d’epoca griffata Versace.

L’icona pop ha stupito con una tuta vintage di Gianni Versace completamente tempestata di cristalli bianchi e neri.

Categorie: Chi veste chi Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: