Finalista dell’ottava edizione di “Who Is On Next?”, il progetto di scouting ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia, San Andrès Milano torna per la terza volta sulle passerelle capitoline.

Nato nel 1981, Andrès Caballero, stilista di origine messicana e milanese di adozione, è la mente creativa del marchio San Andrès Milano. La sua formazione stilistica avviene tra varie scuole di moda e sartoria. A Città del Messico vince una borsa di studio per l’Istituto Marangoni di Milano e, successivamente, frequenta un corso di specializzazione in Haute Couture presso la Paris American Academy di Parigi.

Il brand San Andrès Milano si ipira alla personalità di María Félix, icona dell’età d’oro del cinema messicano, donna di una bellezza perturbante caratterizzata da uno sguardo tagliente e da una personalità molto forte, per Maria Bonita, collezione A/I 2014-2015.

A dettare il ritmo, un dualismo perfetto tra passato e presente, maschile e femminile, permeato da un’allure di sapore neo-retro. I volumi diventano over size per giacche dal taglio sartoriale e cappotti, arricchiti da dettagli in pelliccia e da ricami fatti a mano; le linee di abiti a trapezio, gonne a pannello e pantaloni a sigaretta strizzano invece l’occhio al passato.

Le texture dei materiali, create con crêpe di lana e stampe ad effetto marmorizzato, accompagnano sapientemente ogni capo dando vita a strutture abbondanti e morbide, per gli abiti dal taglio netto, e confluendo in color blocks dal sapore anni ’50, per le gonne ampie sotto al ginocchio.

Blu indaco, carta da zucchero, verde acqua, panna, beige, nero ed oro. Questa la palette cromatica, decisa e suadente.

Una dedica alla bellezza tout-court che alza i toni al ritmo di una melodia destinata ad entrare nelle anime sensibili e audaci delle donne di tutto il mondo.

(ph. Luca Sorrentino)

Categorie: Donna Alta Moda Autunno/Inverno 14/15 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: