Il brand Marc By Marc Jacobs cambierà presto il nome e lo stile. Lo stilista americano ha rivelato su W Magazine di marzo di non avere mai amato il nome scelto per la sua seconda linea.

“Marc By Marc Jacobs… ho sempre odiato quel nome. Ora so esattamente come dovrà chiamarsi la linea, l’ho già presentato al mio team, ma ancora non lo voglio ancora dire pubblicamente. Sono molto superstizioso per certe cose. Ho sempre creduto che se parlo di una cosa prima di averla realizzata, poi non accadrà mai!”

L’aria di cambiamento è già arrivata in azienda, da quando Jacobs non è più il direttore creativo di Louis Vuitton, è concentratissimo nella riorsfilata Marc By Marc Jacobsganizzazione dei suoi brand.

Il designer, non si limita infatti a cambiare il nome alla sua seconda linea, vuole un nuovo stile. Per questo ha scelto il duo Luella Bartley e Katie Hillimer a capo di quella che, ancora per poco tempo, conosciamo come Marc By Marc Jacobs, dando loro l’input di rinnovare il brand con un design più fresco e rilassato.

“Voglio che la mia seconda linea torni ad essere giocosa – continua Marc Jacobs – sbarazzina, ricca di influenze diverse, è questo lo charm della Marc girl. E’ una ragazza che non si veste firmata dalla testa ai piedi, quindi dobbiamo pensare a lei in questo modo.”

Anche la linea principale di Marc Jacobs subirà dei cambiamenti, tra tutti il più significativo sarà quello di cambiare logo, ecco cosa ne pensa Marc Jacobs: “Credo che il mio logo abbia perso la sua individualità, ci saranno dei cambiamenti. Non voglio accusare nessuno del mio staff, ma l’unico che può davvero cambiare le cose sono io!”

Categorie: Curiosità, Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: