Difficile non cedere almeno una volta nella vita al fascino della frangia, spesso però tentate dalla novità, si finisce per pentirsi molto presto.

Le donne amano sempre cambiare pettinatura, che sia per rivoluzionare la propria vita o perchè semplicemente si ha voglia di giocare con il look. La frangia, insieme al colore è uno dei cambiamenti più drastici, non solo plasma la forma del viso, ma la rimpicciolisce o ingrandisce in base alla persona.

Tante le star e le comuni mortali, vittime del taglio, che dopo qualche mese sono corse ai ripari con il più classico dei rimedi, la frangia-ciuffo, che viene trasformata nel tempo, fino ad eliminare ogni residuo dello spiacevole cambiamento.

Altre invece sono altalenanti e camaleontiche, in base alla moda del momento, mentre altre ancora non riescono più a vivere senza. Parte integrante del proprio essere e della personalità. Folta o sfoltita, corta, media o medio lunga, rimane comunque un tratto identificativo e di grande attualità. Con capelli lunghi o caschetto come Anna Wintour o Raffaella Carrà per rimane in casa.

Pesante, leggera o asimmetrica, può talvolta camuffare difetti visivi e correggere irregolarità, ma di vitale importanza è affidarsi ad un parrucchiere, per la frangia è assolutamente vietato il fai da te!

Nancy Malfa

Categorie: Bellezza Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: