Da sempre i guanti in pelle rappresentano un accessorio di lusso, come pure i profumi.
Cosa succede allora se una prestigiosa casa cosmetica come Guerlain e un produttore di guanti in pelle come Agnelle incrociano la loro esperienza?
Ciò che si ottiene è una creazione voluttuosa ed ultra-femminile: Noces De Parfume, ovvero dei guanti profumati in pelle, che rievocano la tradizione di CNoces De Parfume - i guanti profumati di Guerlainaterina de’ Medici che nel XVI secolo introdusse in Francia la moda di profumare i guanti ed altri oggetti in pelle.
Una novità subito raccolta da Luigi XIII che nominò i suoi Mastri Guantai e Profumieri di fiducia.

I modelli in questione sono due e due sono le fragranze. La scelta, dunque, non potrà basarsi unicamente sul taglio e il design del guanto, ma anche sul suo profumo.

Il modello intitolato Le Gant du Parfumier è un vero e proprio guanto gioiello, che riporta l’elegante motivo iconico di Guerlain ricreato da piccole borchiette.
La profumazione è morbida e delicata e mescola le note fruttate dell’albicocca a quelle più pungenti ed esotiche delle spezie e del legno.
Il secondo modello, invece, Le Petite Robe Noir è un guanto molto corto, che lascia il polso scoperto. è caratterizzato da una dentellatura e da un elemento vezzoso e civettuolo: un fiocchetto bianco sul dorso. Il guanto inebria sottilmente con le fragranze della ciliegia, armonicamente combinate alla rosa e al pachouli.

Il processo produttivo è stato condotto da Thierry Wasser, profumiere della Guerlain che ha condotto un lavoro le cui tappe restano riservate, ma il cui risultato dimostra tutta la tecnica e la tenacia di chi sa come portare avanti le proprie passioni.
Ciò che è noto è il costo dei due modelli.
Le Guant du Parfumier riporta un prezzo di 680 dollari, mentre Le Petite Robe Noir costa 450 dollari.

Entrambi, consigliano i produttori, vanno conservati nella confezione originale, lontano dalla luce e dall’umidità, per non danneggiarli e per conservare a lungo le inebrianti profumazioni.

Foto via la
mode c’nous

Categorie: Accessori, Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: