Nell’era della tecnologia, il mondo sembra girare intorno alle manie del momento e affrontando tale discorso, non si può non citare il famoso “selfie”.

Nato dalla voglia d’egocentrismo, più che dalla passione per la fotografia, l’autoscatto, ormai è entrato a far parte del quotidiano. Social Netwoork come Instagram, ne hanno fatto parte integrante della famosa app, dove esibire se stessi o l’esercizio fisico di turno e ciò che si mangia, sembra diventato ormai normalità.

L’inconveniente del selfie, è la lunghezza degli arti, che in modalità autoscatto, permettono di inquadrare solo il viso o metà corpo, molto spesso con tanto di braccio visibile e antiestetico.

Altre volte si ricorre allo specchio, ma il flash non gli è amico e se non si trova il corretto gioco di ombre e luce, è meglio mettere via il cellulare. Tra le ultime proposte in grado di risolvere il problema, troviamo al primo posto le cover di Sticko.

Innovative e colorate, possiedono una ventosa capace di supportare il cellulare in qualsiasi superficie, che sia vetro o plastica. Una genialata, che permette con la massima comodità di ampliare l’inquadratura ed ottimizzare video e foto, evitando l’effetto mezzo busto! Disponibili sul sito, a partire da 16,90 euro.

Nancy Malfa

Categorie: Hi-Tech Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: