In passato i rimedi per depilarsi consistevano nella classica ceretta, nella rasatura, nelle pinzette e infine, nella classica crema.

In tutti questi casi, si tratta di metodi che portano ad un risultato temporaneo.

Per arrivare ad una depilazione a lungo termine, bisognava arrivare all’elettrolisi, ma questa può risultare dolorosa e fastidiosa, ma soprattutto, lenta.

Infatti un trattamento di elettrolisi può arrivare anche a durare mesi, perfino quando si ha a che fare con piccole zone come il labbro superiore.

Ma finalmente oggi si può contare su una soluzione più efficace: il nuovo laser diodo Lightsheer. Si tratta di un sistema all’avanguardia ideato per una epilazione veloce, sicura e meno fastidiosa.

Una straordinaria novità per chi desidera risolvere alla radice, è proprio il caso di dirlo, il problema della depilazione, valido sia per uomini che per donne.

Il laser produce un fascio di luce altamente concentrata, ben assorbita dal pigmento situato nei follicoli. Il laser invia un impulso per una frazione di secondo, il tempo necessario per vaporizzare il pigmento, distruggendo numerosi follicoli alla volta per eliminare la ricrescita del pelo.

Lo speciale manipolo raffreddato è l’ideale per le pelli sensibili, infatti protegge e raffredda la superficie della pelle in ogni fase dell’impulso.

Un trattamento laser può durare da pochi minuti ad un’ora, a seconda della grandezza della zona da trattare. Dal momento che il laser tende a colpire i peli che si trovano nella fase di crescita, si richiede più di un trattamento per eliminare i follicoli che entrano in questa fase successivamente.

La zona trattata all’inizio potrà presentare un leggero arrossamento, ma dopo poche ore tornerete bellissime e bellissimi, ma soprattutto, la vostra pelle sarà liscia come la seta.
Si avvicina l’estate, da provare assolutamente prima della prova costume.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: