Dal Teatro Ariston di Sanremo, ieri sera è andata in onda la seconda serata dell’edizione 2014 del Festival della Canzone: sul palco altri sette Big (Noemi, Ron, Riccardo Sinigallia, Giuliano Palma, Francesco Renga, Renzo Rubino e Francesco Sarcina ), ognuno con due canzoni, solo una delle quali è passata alla finale; inoltre, quattro Giovani: Diodato, Bianca, Filippo Graziani e Zibba  .

Ricco anche il parterre degli ospiti: Claudio Baglioni, tornato al Festival da cui mancava dal 1985, il discusso cantautore Rufus Wainwright e gli attori Franca Valeri e Claudio Santamaria.
Nell’attesa di vedere la terza puntata, riassumiamo lo spettacolo a cui abbiamo assistito.

La seconda puntata è cominciata come una macchina del tempo con il maestro Manzi , il primo grande divulgatore della televisione italiana, che sarà interpretato da Santamaria nella fiction in onda su Rai Uno il 24 e 25 febbraio. Poi si è passati ad Alice ed Ellen Kessler, classe 1936, entrate in scena ballando e cantando “Quelli belli come noi”, sigla di “Canzonissima” del 1969.

Ma gli abiti, si sa, a Sanremo incuriosiscono sempre, vediamo quali sono stati, non solo i più belli, ma anche i più originali:

Luciana-Littizzetto-in-Gucci_Sanremo_Prima-Serata_1_Courtesy-of-SgpItaliaUn festival totalmente griffato Gucci per Luciana Littizzetto, in lungo o in corto, tanto che nella prima serata Luciana ha indossato un abito lungo in crêpe de chine con revers in raso e sandali in camoscio nero con plateau. Orecchini horsebit in oro rosa, diamanti neri e corindone nero, bracciale horsebit in oro rosa, diamanti neri e corindone nero, bracciale e orologio Gframe con cinturino in pelle nera, cassa in acciaio e quadrante nero con tre diamanti.

Per la seconda uscita, la conduttrice ha scelto un miniabito in seta nero, interamente ricamato con cristalli, e sandali in camoscio nero con plateau. Orecchini horsebit in oro rosa, diamanti neri e corindone nero, orologio Gframe con cinturino in pelle nera, cassa in acciaio e quadrante nero con tre diamanti.

Come ultimo cambio, ha optato per un mini abito in seta blu, impreziosito da un ricamo in cristalli argento, e sandali in camoscio nero con plateau. Orecchini horsebit in oro rosa, diamanti neri e corindone nero, orologio Gframe con cinturino in pelle nera, cassa in acciaio e quadrante nero con tre diamanti.

Nella seconda serata, invece, Luciana Littizzetto, per la prima uscita, ha indossato un abito in rete di tulle nero con maxi rouches di petali di organza.

Per la seconda uscita un mini abito in crêpe de chine nero con dettagli di ricamo di cristalli sullo scollo e sulle maniche.
Come ultimo cambio, la conduttrice ha scelto un abito lungo in chiffon di seta tartan bordeaux con piccola cintura in vita.
Sandali a tacco alto in suede nero, orecchini Diamantissima a goccia in oro 18kt e orologio G – frame con cinturino nero e cassa con diamanti.

Per la seconda stagione consecutiva Fabio Fazio ha vestito Costume National Homme sul palco del teatro Ariston con outfit creati per lui in esclusiva da Ennio Capasa.
Innovazione e tradizione sono i due concetti su cui ho lavorato questa stagione per gli abiti di Fabio Fazio sul palco del teatro Ariston di Sanremo. L’essenzialismo sartoriale reinterpretato con dettagli tecnologici” ha dichiarato lo stilista.

Francesco Renga e Francesco Sarcina hanno scelto di indossare abiti Roberto Cavalli in occasione della seconda serata.

La campionessa olimpionica Tania Cagnotto, ospite della prima puntata del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, ha indossato un abito della collezione Blumarine primavera/estate 2014.
Invece la pallavolista Veronica Angeloni, in qualità di Presenter, ha optato per una delle più belle e raffinate collezioni di Brosway.

FENDI-per-Kasia-Smutniak-_Festival-di-SanremoKasia Smutniak ha scelto FENDI per il suo arrivo a Sanremo, peer lei una pelliccia FENDI in visone Pequin e una Peekaboo con ricamo floreale della Collezione FENDI resort 2014.
Anche sul palco dell’Ariston,  Kasia Smutniak ha confermato il suo amore per il brand, vestendo un total look della Maison.
L’attrice ha indossato un lungo abito monospalla, in crepe double nero con dettagli bianchi, della Collezione FENDI Prefall 2014 e
sandali in pelle a specchio argentata con ricamo Swarovski della Collezione FENDI PE 2014.
Come gioielli? Kasia ha scelto i gioielli Damiani. L’attrice, sarà la protagonista anche dell’ultimo film di Ferzan Ozpetek “Allacciate le cinture“ in uscita nei cinema italiani il prossimo 6 marzo.
Kasia ha indossato l’anello San Lorenzo e il bracciale della collezione Macramè entrambi in oro bianco e diamanti.

Sul palco una bellissima Cristiana Capotondi in Dolce&Gabbana mentre Giusy Ferreri ha scelto di indossare un abito lungo e gioielli Just Cavalli.

Per Noemi i gioielli di futuroRemoto creati appositamente per lei da Gianni De Benedittis.
Sia il chocker Shape, già ammirato nell’esibizione canora di ieri, insieme con l’abito Gattinoni Couture, che i triple finger ring Flowers in the sky.
Per la cantante le creazioni preziose di Gattinoni Couture. Guillermo Mariotto, direttore creativo dell’Alta Moda Gattinoni, ha creato per la cantautrice,icona della musica italiana,  un abito scultura sulle tonalità del rosa cipria  in organza e intarsi in mikado, impreziositi da ricami in cristalli. Noemi indosserà inoltre un abito Gattinoni Couture sulle tonalità del giallo tenue  realizzato in chiffon, organza e pizzo con baschina e drappeggi per un effetto lab – couture, espressione dell’alto artigianato italiano.

La giovane cantante Veronica De Simone ha svelato in anteprima sul palco di Sanremo, le nuove collezioni primavera/estate 2014 di STROILI.

Riccardo Sinigallia, musicista  e cantautore romano, ha scelto gli outfit firmati Massimo Rebecchi.Bozzetto Antonio Grimaldi per Fiorella Mannoia
Marco Bocci ha indossato un abito nero con camicia bianca e cravatta, della collezione Emporio Armani.

Carlo Pignatelli veste alcune figure di spicco della competizione canora più celebre d’Italia: il gruppo i Perturbazione con il loro direttore d’orchestra Andrea Mirò, il super ospite, il comico Enrico Brignano e il giudice, il regista Paolo Virzì.

Fiorella Mannoia che canterà a Sanremo venerdi ha scelto un vestito  in satin nero con intarsio in pizzo e ricamo a filo di Antonio Grimaldi.

Ed infine la seconda serata del Festival della Canzone Italiana ha prodotto un numero complessivo di messaggi social (Twitter + Facebook), decisamente minore di quello registrato durante la serata di inaugurazione dello scorso martedì: 199.564 messaggi contro 406.000, praticamente la metà. Anche ieri  tra i due social network, la parte del leone l’ha svolta Twitter con ben 181.166 messaggi.

Questi dati prodotti da Blogmeter attraverso il tool per l’analisi dell’online reputation Social Listening, riguardano la fascia oraria compresa tra le 20.00 del  19/02 e le 2.00 del 20/02/2014.

Nella serata di ieri i termini più usati sui due social network – ad esclusione di “sanremo2014″che rimane la parola più utilizzata in assoluto – sono stati “sanremo” (24.494), “baglioni” (17.136) e “noemi” (15.356), mentre tra i Top hashtag svetta nettamente #sanremo2014″ (144.402) seguito a lunga distanza da #staisanremo (12.251) e #sanremo (6.661).

Per quanto riguarda i cantanti, che comunque rimangono i veri protagonisti della manifestazione canora, i più citati dagli utenti di Twitter e Facebook sono stati Noemi (15.356), Renga (6.836) e Rubino (4.192). Su Facebook il post più commentato è quello sulla pagina di fanpgage.it dedicato a Claudio Baglioni, mentre il tweet che ha generato il maggior numero di retweet arriva dal blog Spinoza e dice. “La tv ha insegnato a leggere agli italiani. Purtroppo anche a votare.

Categorie: Chi veste chi Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: