Daizy Shely ha una personalità forte e poliedrica: a tratti cupa e misteriosa, altri romantica e fantasiosa.
Queste caratteristiche si riflettono nelle sue collezioni, sia nell’ispirazione che nella scelta dei tessuti o dei colori.
Il prossimo autunno inverno 2014/15 della giovane designer di origine israeliana è una rivoluzione nel suo percorso creativo.

Questa collezione nasce in un momento molto delicato: la perdita dell’amata nonna, da sempre uno dei punti di riferimento di Daizy.

Daizy Shely - f/w 2014/15

Il ricordo della sua figura ha fatto da input per la creazione di questa FW, che vede come protagonista una donna forte e tenace, proprio come sua nonna, bella come una rosa matura, che rivive nei colori, negli accostamenti di tessuti e nelle stampe impiegate nella collezione.

Per queste ultime la designer ha elaborato uno speciale mix di tecniche digitali e manuali, sovrapponendo rose disegnate al computer con rose dipinte a mano con tecnica ad acquarello, creando interessanti contrasti visivi.

Anche i materiali utilizzati in questa collezione creano degli accostamenti inediti: la morbidezza della lana mohair incontra la durezza della pelle, le trame geometriche si accostano a disegni morbidi. Contrasti che riflettono perfettamente la personalità della cara nonna di Daizy Shely e la sua intensa esperienza di vita.

Categorie: Abbigliamento Donna, Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: