Tra l’incantevole frenesia della Settimana della Moda italiana, conclusasi da qualche giorno, si annidano tendenze e novità, che vedremo presto rispecchiarsi per buona parte dei prossimi mesi.

A dettare regole stavolta non sono vestiti, nè tanto meno scarpe ed accessori, ma si insinuano in maniera prepotente i capelli. Parte importante ed integrante dell’outfit, conferiscono alla persona modi ed espressioni differenti, che risaltano o meno, il viso.

Capelli: tagli simmetrici

Negli anni si è puntato ad attirare l‘attenzione tramite colori eccentrici e tagli eccessivamente vistosi, ma cosa c’è di meglio che trasgredire con la semplicità ? Il filo conduttore della Milano Fashion Week, è stato proprio il look naturale.

Colori essenziali e forme dal taglio netto, per tutte le modelle presenti in passerella. Chioma folta da portare dietro le spalle, con relativa perfezione simmetrica sulle lunghezze; capelli sani e luminosi, sono stati i veri protagonisti della moda.

Addio tagli scalati e capelli rovinati dalle troppe tinture o dagli shatush, che stanno lentamente tramontando nel dimenticatoio. Taglio netto ai prodotti aggressivi che rovinano i capelli, alle doppie punte e ai finti mossi pieni di lacca, per dare il benvenuto ad una bellezza naturale e sana.

Nancy Malfa

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: