Mancano ancora mesi alla stagione estiva, ma non è mai troppo presto per organizzare il beauty hair !

Salsedine, sole, vento afoso e lavaggi frequenti sono sempre dietro l’angolo. A scongiurare l’effetto crespo ci pensa un prodotto originale, che seppur leggermente strano, assicura un risultato ottimale.

Il midollo di bue, potrebbe a primo impatto proporsi come una soluzione drastica, con ben due modalità d’utilizzo differenti. La prima, è la classica confezione da trattamento, shampo-balsamo e maschera ricostituente, mentre la seconda è un pò più rude e casalinga.

Trattasi del vero e proprio midollo di bue acquistato in macelleria, senza lavorazioni, nè trattamenti chimichi, garantendo così un effetto totalmente naturale, senza agenti aggressivi sui capelli. Basta farlo sciogliere a bagnomaria e spalmarlo sulla chioma come pre-impacco.

Il risultato è entusiasmante, capelli morbidi e setosi, lucenti e ricostituiti. Oltre a proteggere dal crespo derivante dalle giornate al mare, nutre in profondità e stimola una crescita sana e luminosa.

Difficile compromesso per le più sensibili, ma dopo la placenta di balena, veleni e bave di animali, la cosa ci stupisce sempre meno!

Nancy Malfa

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: