La strategia retail di Castañer continua la sua forte espansione e consolidamento con il restyling della sua boutique a Parigi in Rue Saint-Honoré 264.
Il brand catalano, conosciuto in tutto il mondo per le sue espadrilles, si rinnova nelle collezioni e nel design dei suoi store.
Una storia importante alle spalle, ben 100 anni di successi e di scommesse vinte.
Le espadrilles di Castañer furono indossate niente di meno che da Dalì e Picasso, ed oggi si confermano “must have” nel guardaroba delle fashionistas.

Lo studio Pons di Castaner si rifà il lookBarcellona ha cambiato faccia al punto vendita: mosaici bianchi, grigi e neri disegnano un tappeto, mentre grandi scaffali di legno chiaro, tutti realizzati in Spagna, mostrano al meglio le collezioni.
I pouf di velluto e i divani, colorati d’arancio, il colore del Brand, riscaldano l’ambiente.

In serbo per il prossimo inverno una collezione Castañer totalmente dedicata a Parigi e battezzata “Autumn in Paris”.
Vero e proprio inno allo chic parisien, un tributo all’eleganza delle donne francesi; colori autunnali, arancio, burdeaux, mustard.

Parlando poi di platforms (le italiche zeppe che slanciano l’andatura), caratteristica questa, distintiva delle collezioni del marchio spagnolo, la grossa novità sta nel materiale: un abile intreccio di pelle di vacchetta che sostituisce la juta estiva.

Categorie: Trade News Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: