Quante volte abbiamo desiderato sapere di chi sono i jeans della ragazza sciccosissima notata al ristorante o la borsa della signora incrociata per strada… e quante volte il nostro desiderio è rimasto frustrato. Non tutte hanno la faccia tosta di bloccare sconosciute e fare loro il terzo grado sull’outfit che indossano.

Ebbene è arrivata l’App che ci risolve il problema. Sulla scia della famosa Shazam, l’app che identifica i brani musicali, è nata ASAP54, un’applicazione per smartphone che scannerizza l’oggetto del nostro desiderio e, miracolo, lo identifica!

ASAP54

Basta infatti scattare una fotografia all’abito o accessorio, che può essere indossato ma anche preso direttamente dalle pagine di un giornale,  e selezionare la categoria a cui appartiene (capospalla, gonna, maglia…) per conoscerne il brand in pochi secondi. Nel caso in cui ASAP54 non sia in grado di identificare esattamente il capo, ci propone in automatico tutta una gamma di prodotti simili con tanto di link per un eventuale acquisto online.

Tutto nasce da un’idea di Daniela Cecilio, un’imprenditrice del web di origine brasiliana, che con ASAP54 vuole creare il più grande database del fashion mondiale. L’app ASAP54 è stata rilasciata lo scorso 28 febbraio, è gratis, e già vanta celebri download, come quello di Cara Delevigne. La top model ha rivelato di essere una fan di questa App così rivoluzionaria e davvero perfetta per le tutte fashion addicted.

Categorie: Hi-Tech Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: