La coppia più strana del fashion system? Al momento sembra essere quella formata da Stella Mccartney ed Angelina Jolie, due donne di grande talento unite da un grande progetto: un film della Disney.

Angelina Jolie è da sempre attratta dal mondo della moda e questa volta dà libero sfogo alla sua creatività da stilista guidata dalla designer Stella Mccartney. Nasce così la capsule di abiti per bambini completamente ispirata all’ultimo capolavoro di casa Disney.

Si intitola ‘Maleficent’ l’ultima pellicola della casa di produzione di cartoni animati più famosa al mondo, con Angelina Jolie nei panni della perfida e bellissima Malefica, pronta ad ammaliare migliaia di bambini, e non solo.

E’ stata la stessa Jolie ad invitare la stilista britannica sul set del film, ed è stato amore a prima vista. Stella Mccartney, che in passato aveva già collaborato con Disney, non solo ha gradito ogni minuto della pellicola, ma ha addirittura creato in collaborazione con la futura signora Pitt una mini collezione di abiti dedicata al film ‘Maleficent’.

“Sono sempre stata una grande fan dei film della Disney – ha dichiarato Stella Mccartney a WWD – da piccola li guardavo con mia mamma, come la maggior parte dei bambini. Quando mi si è presentata l’opportunità di visitare il set del film grazie all’invito di Angelina, ho colto al volo l’occasione. “

“C’è un pizzico di spirito dark in ‘Maleficent’ – continua Stella – che a volte può essere spaventoso, ma anche assolutamente geniale esteticamente.”

T-shirt, sneakers, accessori e naturalmente abiti da principessa, della collezione Jolie-Mccarteny saranno disponibili dalla fine di aprile (un mese prima dell’uscita del film) in tutti i negozi e nello store online della Disney. La capsule fantasy sarà venduta anche nelle boutique di Stella Mccartney, con un 10% dei proventi destinato all’associazione di beneficenza SOS Children’s Village.

La capsule di ‘Maleficent’ di Stella Mccartney e Angelina Jolie vestirà maschi e femmine dai 4 ai 14 anni, con prezzi dalle 55€ fino ad un massimo di 140€.

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: