Colori forti, intensi, impattanti, che sembrano “schizzi” su capi apparentemente easy ma dai tagli sartoriali.
Le sue stampe, il suo universo, le sue ispirazioni da sempre colpiscono gli appassionati di moda e spopolano nei social media, in particolare in quelli stranieri che lo amano e lo seguono con grande attenzione.
Illustrazioni, “schizzi poetici” prendono vita sugli abiti ed i top estivi.

Jean - Charles de Castelbajac

Una collezione dove troviamo color blocking sui corpetti drappeggiati e sulle gonne a pieghe.
Seta stampata che strizza l’occhio alla canapa, anzi la imita come fosse la tela di un pittore.
Lino e raso si sposano in abiti semplici ed eleganti allo stesso tempo.

Jean – Charles de Castelbajac non dimentica mai la sua “stravaganza” creativa e colpisce con il nuovo abito e la maglia “cotton intarsia”.
Capi surrealisti dove si svela la sua personale visione del colore.
Pezzi leggeri e freschi, da indossare per stupire, per non passare inosservate e per portare una ventata di allegria anche nella giungla urbana.

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: