Anna Rachele piace, da sempre crea abiti chic ma vestibili, classici ma innovativi, semplici e sofisticati allo stesso tempo.
Per la primavera estate 2014, Anna Rachele ha scommesso su eleganza, allure e couture.

Non stupisce quindi che molte delle sue proposte siano diventate veri e propri best seller.
I suoi capi da sempre sono perfetti per vestire ogni istante della giornata, dal mattino alla sera, fino alle serate mondane.

La primavera estate 2014 di Anna Rachele

E allora via, largo ad una primavera all’insegna dello stile  “optical appeal”, dove il classico black&white, dalle rigorose linee stilistiche, è smorzato da stampe grafiche, come l’abito in jersey con maxi pois a contrasto.

Non manca la variante della stampa polka dot è il disegno foulard gioiello, rappresentato dall’abito best seller in jersey dal taglio essenziale.

Si passa alla piena estate con look spensierati e vacanzieri interpretati da due best sellers immancabili per il tempo libero: la maxi gonna in chiffon di seta stampa zebra, da portare di giorno con candide bluse e di sera con top preziosi, e la camicia in leggera mussola di cotone con fantasie farfalle multicolor, da usare come copricostume o come mini chemisier.

Infine la couture Black Label completa la proposta: outfit pensati per le occasioni speciali ed eleganti.

Per le più romantiche, i best sellers sono le stampe floreali, ispirate al fantastico mondo di Alice: giardini incantati, torte, pasticcini e le immancabili rose.

Per le più grintose, Anna Rachele reinterpreta il maculato, una delle sue stampe must, in chiave glamour pink; di grande effetto il maxi abito in jersey e fluente seta plissé, perfetto per una sera speciale d’estate, da alternare al tubino fasciante con la stessa fantasia.

Categorie: Abbigliamento Donna, Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: