Oltre ad essere una donna in carriera ormai affermata, Victoria Beckham, è ormai disegnatrice dei propri modelli ed icona di stile.

Prototipo di bellezza perfetta, ha fatto della sua immagine un punto di forza per le sue linee di moda. Alla base della sua collezione estiva, ritroviamo varie rivisitazioni di uno dei classici più diffusi, la camicia.

Dal colletto rigido, alle maniche corte regolari, si fondono patchwork colorati su una gonna asimmetrica dalla vita alta, con cinturone che separa il contrasto. Mentre fuoriesce da essa un plissè inaspettato.

A riportare lo stesso richiamo, ci pensa un abito attillato dalle maniche corte, che ricordando le vecchie t-shirt sopra le maniche lunghe da teenager, ci riporta a qualche anno fa. Grigio pastello e bianco, con la solita cintura in vita e scarpe sabot colore carne.

Tagli geometrici si accostano alle asimmetrie sopracitate, con la stessa formula dei capi sovrapposti, stavolta in nero e bordeaux. Ennesima cintura che stavolta ferma la vita di una gonna che taglia il basso ventre, con la sensualità di un materiale attillato, ma leggero.

Una donna lineare, semplice e a tratti particolari, con un carattere determinato e dalla sensualità innata, ma non provocante.

Nancy Malfa

Victoria Beckham -ss 2014

 

Categorie: Abbigliamento Donna, Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: