Wedding Dresses 1775-2014: gli abiti da sposa delle star esposti a Londra

State per sposarvi o siete appassionate di abiti nuziali? Allora non dovete perdervi ‘Wedding Dresses 1775-2014’ la mostra che ripercorre gli ultimi due secoli di storia del vestito da sposa. Una esposizione davvero monumentale che vale il viaggio a Londra per essere visitata.

Location dell’evento, infatti, è il Victoria and Albert Museum della capitale inglese che per ben 10 mesi allestirà una delle mostre più importanti dell’anno. Dal 3 maggio a fino al 15 marzo 2015 c’è abbastanza tempo per organizzare una visita e ammirare da vicino i modelli storici di John Galliano, Christian Lacroix, Vivienne Westwood, ma anche Vera Wang, Norman Hartnell o Charles James.

Wedding Dresses 1775-2014

Non solo designer famosi, ma anche le star del mondo dello spettacolo saranno in qualche modo protagoniste di ‘Wedding Dresses 1775-2014’. Tra le decine di abiti da sposa che hanno segnato un’epoca, troveremo capi classici indossati dalle teste coronate di mezza europa, uno su tutti? L’abito di nozze di Camilla Parker Bowles. Ma anche capi bizzarri indossati dalle celebrities. Come l’abito viola scelto da Dita Von Teese per convolare a nozze con Marilyn Manson o l’abito rosa e bianco scelto da Gwen Stefany nel 2004 per sposare Gavin Rossdale.

La mostra metterà in evidenza i modelli e anche le storie che si celano dietro ciascuno di essi, rivelando affascinanti dettagli sulla vita delle donne che li hanno portati, offrendo una chiave di lettura che va oltre le tendenze della moda e arriva dritta nella sfera più intima dell’anima, non sempre serena, di queste famose spose.

flower_bomb

Categorie: Costume e società, Moda Sposi Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: