Basta con tutti quei detersivi! Per le pulizie usiamo il limone…
Per rispettare l’ambiente e risparmiare qualcosa a fine mese, impariamo qualche trucchetto per preparare i detergenti in casa.

Tempo di crisi e sempre più spesso si fa fatica ad arrivare a fine mese. Tante sono le spese, dal cibo, alle bollette, per non parlare dei detersivi per la casa, ma in questo caso, forse con un po’ di fantasia, possiamo riuscire a risparmiare, compiendo anche un atto ecologico.

Come? Semplice, con i detersivi fatti in casa.
Forse non tutti sanno, ma il limone può diventare un valido alleato per le nostre economie e per la nostra salute.
Con il limone, infatti, si possono creare dei prodotti fai-da-te utili per le faccende domestiche ma anche, e soprattutto, delle soluzioni per prendersi cura della propria salute.

Ma vediamo come fare:

– Per sbiancare gli abiti
Spremete un limone è mischiate il succo con del sale. Con il composto ottenuto, potete sbiancare i vostri abiti nel lavaggio a mano.
In lavatrice invece, basterà aggiungere del succo di limone durante la fase di risciacquo.

– Pulizia dei sanitari
Per avere un bagno splendente mescolate il succo di un limone con due cucchiaini di bicarbonato di sodio. Perfetto anche nello sporco più ostinato.

– Per lavare i piatti
Spremete mezzo limone nell’acqua che userete per lavare i piatti, il potere sgrassante di questo agrume, può competere con le marche di sapone per i piatti più blasonate.

– Per pulire il piano di lavoro della cucina
Cospargete il vostro piano di lavoro di succo di limone e sale, strofinate e risciacquate con acqua. La superficie sarà perfetta.

– Per far risplendere teiere e caffettiere
Avete caffettiere e teiere macchiate? Certamente sì e come sappiamo, in alcuni casi è impossibile usare il sapone perché potrebbe risultare tossico. Ma niente paura, ci pensa il limone.
Lavate le vostre stoviglie con un composto ottenuto con acqua e limone, lasciate agire alcuni minuti nei punti critici e come per magia, la macchie saranno sparite.

– Per i cattivi odori
Nei luoghi piccoli e chiusi, come negli armadi, per far sparire i cattivi odori, basterà mettere un limone infilzato da chiodi di garofano.
Ma lo stesso si può fare anche nel frigorifero o in tutti quei luoghi non particolarmente profumati.

– Il limone fa bene
Oltre ad aiutarci nelle pulizie, questo alimento è un prezioso alleato della nostra salute.
Dunque non dimentichiamo di condire la carne o le verdure con una spruzzata di limone, in modo tale da favorire la disponibilità di ferro nel nostro organismo.
Assumere costantemente limone permette di combattere il colesterolo e l’arteriosclerosi, tutto questo grazie all’azione fluidificante dei citrati di sodio e del potassio che permettono al sangue di scorrere più liberamente nelle arterie e facilita la nutrizione delle cellule attraverso la parete dei capillari.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: