L’abbiamo già vista sfoggiare da alcune celebrità, ma questa estate ci sarà il boom.
Stiamo parlando della treccia e più casual sembra, più stilosa è!

Ma ecco in quanti modi possiamo intrecciare i nostri capelli:
TRECCIA EFFETTO NATURE
Ricordate la treccia che ci faceva nostra mamma prima di andare a scuola? Basta rifarla, semplicemente, ma lascoandola più morbida, scompigliata, per un effetto easy chic.
Si può far cadere dietro o lateralmente, alta o bassa, questo dipende dai vostri gusti.
TRECCIA EFFETTO ROMANTICO
Per un effetto super romantico le trecce sono arrotolate sulla testa e il look è arricchito da accessori dorati, argentati o da fiori di stoffa o veri.
Come una moderna Primavera del Botticelli, la treccia arrotolata in testa, ben si abbina con camice morbide e jeans o abiti stile impero e zeppe altissime.
PICCOLE TRECCE TRA I CAPELLI
Se avete la fortuna di avere i capelli lisci o leggermenye ondulati, potete divertirvi a fare delle piccole treccine mescolate ai vostri capelli. Potete farle partire dall’attaccatura dei capelli o scendere un po’ più giù. Per fermarle, meglio usare un po’ di gel invece degli elastici, l’effetto sarà elegante e sbarazzino allo stesso tempo.
TRECCIA ALLA FRANCESE MORBIDA
Il metodo è abbastanza semplice si intrecciano i capelli raccogliendo ciocche laterali che vanno aggiunte alla ciocca centrale. Si può realizzare molto fitta, oppure morbida. L’effetto è garantito.
TRECCIA ANTICIUFFO
E se quel ciuffo dispettoso comincia a diventare lungo e  vi da fastidio sulla fronte, cosa fare? Semplice, intrecciatelo normalmente e poi appuntatelo all’indietro con una forcina. Lasciate il resto dei capelli lunghi e morbidi a ricadere sulle spalle.
Di Raffaella Ponzo

Treccia mania

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: