La prova costume e’ sempre piu’ vicina, anzi, con i prossimi week end che si prevede saranno all’insegna del bel tempo, la corsa ai ripari per qualche chilo di troppo o qualche muscolo in piu’ da mostrare,  è forte.
Se il tempo è sempre meno, i rimedi “fai da te” sono gettonatissimi.

Per le amanti del fitness un aiuto super valido arriva dalle moderne tecnologie, tanto che è Boom di “app fitness”.

Sempre piu’ 2.0 il fitness sta entrando nelle case degli italiani, anche di quelli “piu’ pigri”.
Sono tantissime le scelte di programmi personalizzati studiati per rimanere in forma, o se volete, per rimettersi in forma in tempi rapidi.

Una moda che arriva da lontano. Stando ad una ricerca statunitense della Research Now for Mobiquity  quasi la metà degli americani consulta almeno una volta al giorno le proprie app fitness per controllare a che punto sono le proprie attività e quanto sia lontano il risultato atteso.

Quasi la metà (il 45%) almeno una volta al giorno. Il 18% vi accede almeno una volta a settimana.
La ragione principale che spinge ad utilizzare queste app? E’ la possibilità di controllare i risultati raggiunti in modo veloce e preciso.

fitness mania

Sempre piu’ iper-tecnologico, lo sport evolve giorno dopo giorno.
Se siete curiosi di scoprire le ultime novità sulla tecnologia applicata allo sport potete partire da Race Yourself, il  sito ufficiale apre con un video che spiega tutte le applicazioni che si possono fare con i Google Glass.

Di fatto oggi  lo smartphone diventa personal trainer, per correre, allenarsi, tonificare, esercitarci con i pesi.
Personal trainer piu’ economici e sempre a nostra disposizione, basta un click e si inizia, ma soprattutto è possibile monitorare costantemente i risultati raggiunti.

google-glass
La crescita delle applicazioni fitness va di pari passo con l’abbinamento ai dispositivi elettronici indossabili come gli smartwatch, gli occhiali cibernetici ed i braccialetti fitness.

Categorie: Sport Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: