Fasto e magia, colore e altezze importanti per l’estate 2014 di Gaetano Perrone.
Le scarpe svettanto e richiamano la ricchezza ed i colori del “Ballet Russe”, la più grande compagnia di ballo del ‘900.

Una palette di colori ricca e calda grazie ai toni di marrone, rosso e bruciato che si alternano a quelli freddi come il blu ed il giada, senza dimenticare il prezioso zafferano, il rosa ed il corallo.
Accenni di giallo e violetto danno invece un tocco inaspettato a questa collezione che è un passo in avanti nell’evoluzione dell’identità del brand.

Una vasta serie di scarpe importanti dove decorazioni e superfici organiche si fondono con motivi geometrici, dove la modernità tipica delle avanguardie di inizio secolo sposa il calore dell’orientalismo puro.

Gaetano Perrone ss 2014 - scarpe donna

Quasi incisi nei pellami troviamo a rilievo elementi grafici che richiamano una conchiglia, squame intrecciate che lasciano appena intravedere borchie, quasi come paillettes sottopelle.

Le tomaie stesse appaiono quasi “plissettate” e ricordano le geometrie dei drappeggi di Madame de Grès, enf atizzate da una zeppa, che diventa la costruzione iconica di  questa stagione quando realizzata in plexi fumé con cristalli.

Anche i tacchi bassi hanno volumi importanti, sensuali e comodi allo stesso tempo, e le ballerine si vestono di magia e “polvere di stelle”.

Gaetano Perrone ss 2014 - scarpe donna

Categorie: Scarpe Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: