Tutte sappiamo scegliere il jeans che meglio valorizza le nostre forme, l’abito che più assottiglia la figura o il top che sottolinea un bel decollete. Ma come ci regoliamo quando dobbiamo scegliere gli occhiali da sole? Anche in questo caso, sono le forme del nostro corpo, o meglio del viso, che determinano la nostra decisione.

Poche semplici regole da tenere presente quando compriamo gli occhiali da sole, raccogliete i capelli e osservatevi davanti allo specchio, che forma ha il vostro viso?

carrera-occhiali da sole Casual chic

Squadrato
Mascella forte e zigomi ben definiti. Con la vostra struttura di viso potete permettervi modelli over-size, le lenti possono essere ovali, tonde o a goccia, l’importante è che non siano spigolose, con angoli netti. Avete bisogno di rotondità per ammorbidire. Le montature crema con lenti sfumate color ambra aiuteranno ad addolcire le linee decise del vostro viso.

A cuore
Avete il mento stretto e zigomi e fronte larghi? I vostri sono lineamenti delicati che richiedono una scelta sobria. Questo è il tipo di viso a cui meglio si addicono modelli retrò come i classici Wayfarer della Rayban, gli Audrey di Celine o l’intramontabile modello a gatta.

Tondo
In questo caso dobbiamo bilanciare la forma del viso con linee squadrate e ampie montature, meglio se più grandi del viso stesso. Evitare lenti tonde e scegliere solo quelle rettangolari o quadrate, meglio se sfumate. Anche le stanghette decorate sono un ottimo stratagemma per sfinare il viso.

Lungo
Potete scegliere la forma che volete: tonda, quadrata, ovale. L’importante è che sia assolutamente over size, ma senza ‘debordare’ dai contorni del viso.

Categorie: Occhiali Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: