Pelle dorata anche senza sole? Basta il Make Up!
Vediamo come il make-up può far sembrare il nostro viso appena baciato dal sole…

Siamo ad un passo dall’estate e, anche se non abbiamo ancora tanto tempo per andare al mare ad abbronzarci, possiamo dare alla nostra pelle un aspetto dorato con un sapiente make-up.
Scegliamo innanzitutto una terra abbronzante compatta e per stenderla usiamo un grosso pennello in setole naturali.
La terra abbronzante permette di dare al viso un colore molto seducente, comprendo, allo stesso tempo, le piccole imperfezioni della pelle.
Fra tutte, la terra in polvere e compatta, è quella che dona un tocco di abbronzatura più naturale al viso e si adatta a tutti i tipi di pelle. Evitiamo però di scegliere  le tonalità ambrate oppure quelle rossicce molto scure. Per non sbagliare, scegliamo sempre una terra di una tonalità più scura della nostra pelle.

ESTEE-LAUDER--collezione-estate-2014---BRONZE-GODDESS

Per stendere in modo corretto la terra abbronzante, tamponiamo prima il viso con un velo di cipria.
La cipria infatti, assorbe la naturale oleosità della pelle e permette al pennello di scorrere più facilmente sul viso. Poi prendiamo un grosso pennello a setole naturali e passiamolo sulla terra scuotendolo poi nell’aria per eliminare l’eccesso di polvere. Passiamolo poi sul viso, facendo movimenti rotatori regolari, così il prodotto sarà distribuito in modo uniforme. Per evitare che si noti la differenza di colore tra viso truccato e il resto del corpo,  stendiamo la terra anche sul collo e sul décolleté, sempre passando prima un velo di cipria sulla pelle e poi applicando la terra con movimenti rotatori del pennello.
Se invece vogliamo dare un aspetto più naturale e un colorito più leggero al nostro viso, usiamo il fard in polvere a ridosso dell’osso dello zigomo. Questo crea un gioco di luci e di ombre che mette in risalto il viso.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Bellezza Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: