Il compito di disegnare l’uniforme dell’architetto a capo dei Monumenti Storici Francesi è stato affidato a Lanvin.
Marchio storico d’Oltralpe, punta di diamante di una sartorialità sofisticata e ricercata, che da sempre detta le regole dello stile.

L’uniforme creata per Alain-Charles Perrot, nuovo accademico della French Académie des Beaux-Arts, è un gioiello di raffinatezza e stile.
Creata nei laboratori Lanvin al 15 di Rue du Faubourg Saint Honoré a Parigi, ha richiesto molto lavoro: la giacca e i pantaloni 80 ore, la camicia 12 e i ricami a ramo d’ulivo disegnati da Monsieur Perrot 600.

Una lunga tradizione, quella del campo dell’abbigliamento su misura, che oggi compie ben 113 anni.

Quest’anno la maison celebra 113 anni di tradizione nel campo dell’abbigliamento su misura. Nel 1901, addirittura prima che venisse creato il dipartimento dedicato all’infanzia, Jeann Lanvin vestì per la prima volta un membro d’ accademia, lo scrittore e drammaturgo Edmond Rostand, autore di Cyrano de Bergerac.
Vestirono poi il “fatto a mano” di Lanvin anche Paul Valéry, Georges Duhamel, André Maurois e Jean Cocteau.

Categorie: Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: